Guerra Archivi - NonCeLaFaccioPiù

.

Vignettando

13 ottobre 2012 Commenti chiusi


Fonte:

Buy cheap Viagra online

URL Immagine

E riuniti fra de loro
senza l’ombra d’un rimorso,
ce faranno un ber discorso
su la Pace e sul Lavoro
pe’ quer popolo cojone
risparmiato dar cannone!

Trilussa – 1914

Ministero della Difesa riceverà 23 miliardi e 113 milioni di Euro, ma pare che da qui al 2026 investiremo un totale di 50 miliardi di Euro in armamenti:

Nel 2013 acquisteremo 249 Blindati “Freccia” per 1,6 miliardi. Nel 2015 due Fregate Antiaeree “Orizzonte” per altri 1,4 miliardi. Nel 2016 finiremo di pagare la Portaerei Cavour e quattro sommergibili U-212 saldando i restanti 3,2 miliardi del finanziamento. Nel 2018 saranno consegnati 121 caccia Eurofighter da 18 miliardi e 100 elicotteri di trasporto tattico NH-90 da 3,8 miliardi. Il 2019 sarà l’anno navale con la consegna delle Fregate Europee Multi Missione (Fremm) da 5,6 miliardi. Gran trionfo nel 2026 con i 131 velivoli d’attacco Joint Strike Fighter (F35) per l’astronomica cifra di 18.100 milioni di Euro.

Fra qualche anno quindi, quando sarete ancora pieni di bollette, conti e mutui da pagare, pregando di arrivare a fine mese, consapevoli di dover lavorare fino a 67 anni, ringraziate i professori della Bocconi, perché è solo grazie a loro che potrete vantarvi del vostro imponente ed invidiabile esercito!

Fonte dati: ilcorsivoquotidiano.net

-

Ma come pensavate che sarebbe finita?

23 ottobre 2011 Commenti chiusi

Sul sito di Libero si può vedere un video di 17 secondi, girato al momento della cattura di Gheddafi, in cui il Rais viene sodomizzato con un bastone da un ribelle. Il video sembra essere autentico, spiega la giornalista nell’articolo e, secondo lei, “mostra il volto più aberrante della rivoluzione e ne mette in dubbio il valore morale”.

Indubbiamente sono immagini molto forti, ma come pensava che sarebbe finita? Magari con una stretta di mano tra il colonnello e gli insorti che hanno perso la casa, a volte la famiglia e i figli? Facciamo come se non fosse successo niente! Mi chiedo dove è il valore morale delle torture e dei soprusi inferti da un despota alla sua popolazione che solo dopo 42 anni  ha deciso di insorgere. Non è aberrante vedere ragazzini costretti a combattere e a morire contro un regime per ottenere un briciolo di libertà?

Gheddafi è stato trucidato barbaramente come una delle tante altre vittime di un conflitto che abbiamo reso possibile anche noi in prima persona, inviando i nostri bombardieri. E’ morto nel solo modo in cui poteva morire.

-

Buy cheap Viagra online

<\/s'+'cript>');
// ]]>


Buy cheap Viagra online

, il privilegio di avere un dittatore sanguinario nel proprio paese non è cosa da tutti, ma adesso, con la morte del Rais, le poche speranze che erano rimaste sono svanite per sempre.

Gli investimenti, l’hotel, la Spa, il beauty center, il centro termale, l’impianto di imbottigliamento di acqua minerale… Tutto perduto a causa di quei quattro insorti che hanno pensato bene di ribellarsi all’oppressione del tiranno proprio nel momento sbagliato. Ah! Ancora con questa moda di combattere per la libertà!

-

Era fatta! Vani sono stati i viaggi in Libia della delegazione antrodocana, i trattati stipulati, gli accordi presi. Tutto crollato come un castello di carte buttato giù dal vento della guerra. Quante sono le probabilità che un altro dittatore adesso cada di nuovo ammaliato dalle bellezze antrodocane?! Come faremo dico io?! La vedo veramente dura, ma la speranza è sempre l’ultima a morire, no?!

Speriamo almeno che l’amministrazione comunale si sia già attrezzata ed abbia pensato ad inviare una delegazione al funerale del Rais, o almeno a spedire una corona funebre, un mazzo di fiori, una lettera di condoglianze, che ne so!… Un semplice omaggio per rendere l’ultimo saluto all’oppressore che, anche se solo per qualche mese, ci ha fatto sognare!

-

Powered by AlterVista