Satira Archivi - NonCeLaFaccioPiù

.

Il sogno è andato in frantumi

21 ottobre 2011 Commenti chiusi

Già dall’inizio della guerra in Libia era sfumato il sogno degli antrodocani

Buy cheap Viagra online

, il privilegio di avere un dittatore sanguinario nel proprio paese non è cosa da tutti, ma adesso, con la morte del Rais, le poche speranze che erano rimaste sono svanite per sempre.

Gli investimenti, l’hotel, la Spa, il beauty center, il centro termale, l’impianto di imbottigliamento di acqua minerale… Tutto perduto a causa di quei quattro insorti che hanno pensato bene di ribellarsi all’oppressione del tiranno proprio nel momento sbagliato. Ah! Ancora con questa moda di combattere per la libertà!

-

Era fatta! Vani sono stati i viaggi in Libia della delegazione antrodocana, i trattati stipulati, gli accordi presi. Tutto crollato come un castello di carte buttato giù dal vento della guerra. Quante sono le probabilità che un altro dittatore adesso cada di nuovo ammaliato dalle bellezze antrodocane?! Come faremo dico io?! La vedo veramente dura, ma la speranza è sempre l’ultima a morire, no?!

Speriamo almeno che l’amministrazione comunale si sia già attrezzata ed abbia pensato ad inviare una delegazione al funerale del Rais, o almeno a spedire una corona funebre, un mazzo di fiori, una lettera di condoglianze, che ne so!… Un semplice omaggio per rendere l’ultimo saluto all’oppressore che, anche se solo per qualche mese, ci ha fatto sognare!

-

Si stava meglio quando c’era Silvio!!!

7 settembre 2011 Commenti chiusi

“Probabilmente Berlusconi non sarà candidato perché non vorrà farlo lui, ma la sua opinione non coinciderà con quella degli italiani che per un quarto d’ora diranno: “Finalmente si è tolto dalle scatole” e dopo un quarto d’ora diranno: “Però quando c’era lui, caro lei”

Buy cheap Viagra online

-

Le parole del ministro Rotondi suonano come un monito, un avvertimento su cui ho voluto soffermarmi un momento. Mi vedo tra una quarantina d’anni seduto a raccontare ai miei nipotini increduli del periodo berlusconiano dicendo: “Si stava meglio quando si stava peggio!”

I miei pensieri carichi di nostalgia ricorderanno le promesse, le leggi ad personam, i processi, le figuracce dinanzi al mondo intero, gli scandali, la nipote di Mubarak, le minorenni, il culo flaccido, la mignottocrazia, le bestemmie, le barzellette, Minzolini…

“Ehh sì, quando c’era lui…”

Mmmh… Effettivamente non credo che sia una storia adatta ai miei nipotini caro Rotondi… Corro il rischio che non mi credano o, peggio, che mi scoppino a ridere in faccia!!

<\/s'+'cript>');
//]]>

T.A.V. e manovra

4 luglio 2011 Commenti chiusi


Fonte: Dirittodicritica.com/

Buy cheap Viagra online

-

Categorie:Politica, Regime, Satira

Powered by AlterVista