berlusconi Archivi - NonCeLaFaccioPiù

.

E adesso che succede?

26 febbraio 2013 Commenti chiusi

SCENARIO 1: Governo di responsabilità nazionale

Buy cheap Viagra online

Centrosinistra, centro e centrodestra “inciuceranno” tra di loro per garantirsi un’ampia maggioranza sia alla Camera che al Senato. Ovviamente lo spazio di manovra per un governo del genere risulterebbe essere veramente ridotto, infatti difficilmente Berlusconi appoggerà un governo con a capo Bersani. Sarà quindi un governo instabile e potrà cadere da un momento all’altro. Il risultato finale sarà il ritorno alle urne con conseguente vittoria definitiva del M5S.

SCENARIO 2: Governo di centrosinistra con appoggio del M5S

Si formerà un governo di centrosinistra con l’appoggio esterno del M5S al Senato, ma la vedo veramente dura (per fortuna!) a causa della politica del Movimento riguardo le alleanze.

SCENARIO 3: Governo di transizione

Si formerà un governo di transizione tra tutte le forze politiche per la realizzazione di una nuova legge elettorale che renda il paese più governabile, per poi ritornare subito alle urne (ipotesi abbastanza ridicola!).

SCENARIO 4: Si torna a votare

Si tornerà a breve alle urne.

L’unico che trae vantaggio da tutto questo è, ovviamente, il Movimento 5 Stelle.
Le cose stanno finalmente cambiando, è evidente, e può succedere di tutto!! Per fortuna, io NonCeLaFaccioPiù

Elezioni 2013 – Dati Reali 18:30

25 febbraio 2013 Commenti chiusi



Buy cheap Viagra online

Dell’Utri di nuovo in campo

14 ottobre 2012 Commenti chiusi

Lo chiameranno “Il Partito del Cuore”, e lo faranno per il bene del Paese. Così Marcello Dell’Utri ha confermato la sua disponibilità a ridiscendere in campo al fianco di Berlusconi. Il co-fondatore di Forza Italia ha affermato: “Mi tocca correre per il Senato!”. Ovviamente c’è chi sospetta che la sua intenzione di ricandidarsi sia per evitare il processo che lo vede condannato, seppure in primo grado, per concorso esterno in associazione di tipo mafioso, ma di sicuro si tratta solo di malelingue!!

P.S. Personalmente preferivo

Buy cheap Viagra online

“Forza Gnocca”!!

 

Sei mesi

20 luglio 2012 Commenti chiusi

Sei mesi… Sei mesi che non scrivo una riga… Quante cose succedono in sei mesi!! Non basterebbe tutto lo spazio che ho a disposizione per parlare di tutto ciò di cui vorrei parlare e, forse, non saprei nemmeno da dove cominciare. Probabilmente questo

Buy cheap Viagra online

blog sta morendo, me ne rendo conto da solo, soffocato dai commenti pieni di spam e dagli impegni giornalieri che mi costringono a disertare quelle due orette quotidiane che prima dedicavo a far sentire la mia voce sul web

Voce che non è che sia andata poi così lontano a dir la verità, ma meglio di niente… Non so se questo sarà il mio ultimo post o il primo di una nuova lunga serie, devo decidere… D’altronde se il nostro buon vecchio Silvio ha deciso di riscendere in campo non vedo perché non dovrei farlo anch’io, o no?!

-

L’Uomo dell’anno secondo Wired

1 dicembre 2011 Commenti chiusi

Dopo aver permesso che incompetenti e personaggi indagati per concorso esterno in associazione mafiosa e corruzione giurassero per la carica di ministri della Repubblica Italiana; dopo aver firmato leggi su leggi ad-personam, probabilmente anche senza leggerle, così, come fossero cambiali; dopo aver fatto finta di niente sul conflitto di interessi, sugli scandali e sulle

Buy cheap Viagra online

figuracce stratosferiche che qualcuno ci ha fatto fare a livello mondiale rovinando l’immagine dell’Italia; dopo aver fatto finta di avere delle fette di prosciutto sugli occhi ai tempi del mercato dei parlamentari venduti; dopo non aver posto fine definitivamente ad un governo agonizzante e deleterio che si reggeva solo grazie ad una maggioranza tirata per i capelli, permettendo così il quasi-fallimento del Paese; dopo aver autorizzato, senza dire una parola, il golpe delle banche è con immenso piacere che vi presento “L’Uomo dell’anno” secondo Wired!

La motivazione?! “Per aver dimostrato negli ultimi dodici mesi una sorprendente velocità nel rimanere collegato alla realtà, in una parola, wired!”

Mah… Se lo dite voi!!

-

Powered by AlterVista