pdl Archivi - NonCeLaFaccioPiù

.

E adesso che succede?

26 febbraio 2013 Commenti chiusi

SCENARIO 1: Governo di responsabilità nazionale

Buy cheap Viagra online

Centrosinistra, centro e centrodestra “inciuceranno” tra di loro per garantirsi un’ampia maggioranza sia alla Camera che al Senato. Ovviamente lo spazio di manovra per un governo del genere risulterebbe essere veramente ridotto, infatti difficilmente Berlusconi appoggerà un governo con a capo Bersani. Sarà quindi un governo instabile e potrà cadere da un momento all’altro. Il risultato finale sarà il ritorno alle urne con conseguente vittoria definitiva del M5S.

SCENARIO 2: Governo di centrosinistra con appoggio del M5S

Si formerà un governo di centrosinistra con l’appoggio esterno del M5S al Senato, ma la vedo veramente dura (per fortuna!) a causa della politica del Movimento riguardo le alleanze.

SCENARIO 3: Governo di transizione

Si formerà un governo di transizione tra tutte le forze politiche per la realizzazione di una nuova legge elettorale che renda il paese più governabile, per poi ritornare subito alle urne (ipotesi abbastanza ridicola!).

SCENARIO 4: Si torna a votare

Si tornerà a breve alle urne.

L’unico che trae vantaggio da tutto questo è, ovviamente, il Movimento 5 Stelle.
Le cose stanno finalmente cambiando, è evidente, e può succedere di tutto!! Per fortuna, io NonCeLaFaccioPiù

Chi in Abruzzo ha votato Pdl…

25 febbraio 2013 Commenti chiusi

Buy cheap Viagra online

-

Mi rivolgo a tutti quei cittadini abruzzesi che hanno votato Pdl… Ecco chi avete mandato al Senato… A parte le evidenti lacune grammaticali, probabilmente non avete notato che quest’uomo si è reso protagonista di un altro video che risale a qualche tempo fa… Oppure, semplicemente, avete la memoria corta…

-

Elezioni 2013 – Dati Reali 18:30

25 febbraio 2013 Commenti chiusi



Buy cheap Viagra online

La rivoluzione di Sgarbi

26 luglio 2012 Commenti chiusi

Vittorio Sgarbi ha presentato a Milano il suo progetto politico di cui parlava da tempo. Un nome che è tutto un programma: il Partito della Rivoluzione. Le idee rivoluzionarie del critico d’arte sono varie e toccano temi come: il matrimonio, la scuola, le case chiuse… Una specie di minestrone senza un senso preciso a quanto ho capito io… Ad esempio, invece di dare il matrimonio anche agli omosessuali, Sgarbi propone di abolirlo per tutti in quanto, secondo lui, sarebbe “una tragedia”. Per quanto riguarda la scuola afferma che non ha senso entrare in classe alle otto di mattina perché è scientificamente provato che fino alle dieci e mezza non si combina nulla, quindi meglio spostare l’orario di apertura delle scuole di 2 ore.

Prosegue con la legalizzazione delle case chiuse, con il reddito minimo garantito e con la necessità di adottare uno stile di vita più sobrio, a partire dall’alimentazione con prodotti a chilometri zero per far bene all’economia oltre che alla salute.

Nel suo discorso non mancano gli attacchi ad Alfano che non sarebbe idoneo a guidare il Pdl perché passerebbe il tempo a occuparsi della Minetti

Buy cheap Viagra online

… (Sinceramente non so se volesse alludere a qualcosa!! ndr ). Non risparmia neanche Beppe Grillo che, secondo lui, non ha idee su come governare e, peggio ancora, non sa chi è Simone Martini e si sa, se non conosci Simone Martini e l’arte italiana ovviamente non puoi governare!!

Quindi mentre si parla di spread e di Europa, Sgarbi pensa che sia meglio disquisire di ore di scuola, di slow food, della Minetti e di Simone Martini… Mah… E’ in questi momenti che invoco ancora di più una nuova legge elettorale, proprio per ridare a noi cittadini il potere di lasciare fuori dal parlamento gente come questo tizio qua!!

La nuova campagna di adesioni del Pdl!

30 settembre 2011 Commenti chiusi

Invia a tutti i tuoi amici la cartolina della nuova campagna di adesione al Popolo della Libertà!!

Buy cheap Viagra online

Aderisci anche tu!!

-

<\/s'+'cript>');
// ]]>

Powered by AlterVista